• Home
  • News
  • Contributo baby sitting e asilo nido 2018

Contributo baby sitting e asilo nido 2018

L’INPS ha dettato le nuove regole per la fruizione del contributo economico mensile di 600 euro, spettante alle madri lavoratrici dipendenti, pubbliche e private, autonome o iscritte alla Gestione separata.
Il contributo economico può essere erogato sotto forma di:
• libretto famiglia con cui retribuire le prestazioni di una baby sitter che si prende cura del bambino;
• un contributo per l’iscrizione del bambino all’asilo nido, che viene erogato dall’INPS direttamente alla struttura prescelta.

La scadenza ultima per la presentazione delle domande è stata prorogata al 31 dicembre 2018, fatto salvo l’eventuale esaurimento dei fondi, che sarà comunicato sul sito INPS
La richiesta di erogazione può essere presentata:
• dalle lavoratrici dipendenti, sia pubbliche che private;
• dalle lavoratrici autonome e le lavoratrici atipiche (co.co.co) iscritte alla Gestione separata dell’INPS.

L’importo erogabile è sempre pari a 600 euro mensili, ma la durata:
– per le lavoratrici dipendenti è pari a 6 mesi;
– per le lavoratrici autonome e iscritte alla Gestione separata è pari a 3 mesi.
E’ possibile richiederlo anche se si è già usufruito in parte del congedo parentale. In questo caso il voucher verrà erogato solo per il periodo residuo, che però non può essere inferiore ad 1 mese.
Il beneficio si ottiene solo per mensilità intere.
Non sono ammesse alla presentazione della domanda:
– le lavoratrici che non hanno diritto al congedo parentale (es: le lavoratrici domestiche, a domicilio, disoccupate);
– le lavoratrici in fase di gestazione;
– le madri lavoratrici che, relativamente al figlio per il quale intendono richiedere il beneficio, usufruiscono dei benefici previsti dal fondo per le Politiche per le pari opportunità istituito;
– le madri lavoratrici che, relativamente al figlio per il quale intendono richiedere il beneficio, risultano esentate totalmente dal pagamento della rete pubblica dei servizi per l’infanzia o dei servizi privati convenzionati.

Tags: , , , ,

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime novità

Nome *
Email *