Abolizione scheda carburante dal 1° Luglio 2018

In base alle novità introdotte dalla nuova Legge di Bilancio 2018, a partire dal  1° luglio 2018, le spese sostenute per l’acquisto di carburanti, potranno essere portate in deduzione e l’Iva in detrazione, solo se il pagamento verrà effettuato con mezzi tracciabili, per cui con carte di credito o di debito e prepagate.
L’emendamento approvato con la Legge di Bilancio 2018, prevede infatti:
• che le spese sostenute per l’acquisto di carburante, sono deducibili se effettuate con carte di credito, di debito o prepagate;
• stessi obblighi ai fini della detraibilità Iva.

Buste paga stop al pagamento in contanti da luglio 2018

A partire dal 1° luglio 2018 non sarà più possibile per i datori di lavoro il pagamento in contanti degli stipendi.
E’ quanto stabilito dalla Legge di Bilancio 2018.

Nella Legge di Bilancio viene stabilito che dal 1° luglio 2018 datori di lavoro e committenti potranno pagare le retribuzioni, nonché gli anticipi di retribuzione, solo attraverso mezzi di pagamenti tracciabili.
Il pagamento della busta paga potrà avvenire solo tramite banca o ufficio postale come di seguito indicato:

Società sportive nella Legge di Bilancio 2018

Test di convenienza nel mondo dello sport dilettantistico: presto le associazioni più robuste sotto il profilo economico saranno chiamate a decidere se diventare Srl o Spa “for profit”.
Se il disegno della legge di Bilancio 2018 sarà approvato senza modifiche rispetto alla versione licenziata dal Senato dopo il maxiemendamento governativo, dal 1° gennaio si aprirà uno scenario inedito.
Il Ddl prevede la possibilità di costituire la “nuova” società sportiva dilettantistica con fine di lucro, che pagherà l’Ires dimezzata sugli utili

 

Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime novità

Nome *
Email *