Il termine del 31.12.2012 per gli atti impositivi

Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterLa a conoscenza del fatto che i provvedimenti impositivi devono essere notificati entro determinate scadenze previste a termine di cadenza, e ciò vale sia per gli avvisi di accertamento che per le cartelle di pagamento. Il mancato rispetto di detti termini porta la nullità insanabile dell’atto. Vediamo di seguito quali atti dovevano essere notificati entro lo scorso 31 dicembre.

This content has been restricted to logged in users only. Please login to view this content.

Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime novità

Nome *
Email *